Questo sito può far uso di widget di terze parti che utilizzano i cookies.
Per maggiori informazioni leggi la nostra cookie policy
Scioglilingua


Scioglilingua

Se parliamo di scioglilingua facciamo riferimento alla capacità del linguaggio e quindi alle aree cerebrali deputate a questa raffinata abilità.
In particolare il linguaggio si distingue nella capacità di "COMPRENSIONE" e di "PRODUZIONE" del linguaggio.

Lo scioglilingua impegna prevalentemente l'area del cervello posizionata nel lobo frontale sinistro, l'area di Broca deputata alla produzione del linguaggio. Gli scioglilingua aiutano ad aumentare la:

Velocità di fluenza verbale

Capacità di concentrazione sui contenuti verbali

Migliora la pianificazione e la costruzione sintattica della frase

Consente di focalizzare meglio l'attenzione su ciò che viene detto e quindi facilita il lavoro che deve fare la memoria verbale per conservare le informazioni che ascoltiamo, ad esempio la trasmissione ESSERE E BENESSERE.

Su internet ci sono diversi siti che propongono scioglilingua simpatici. Se vogliamo possiamo farne uno tutto nostro, utilizzando un esercizio di ginnastica mentale: il TAUTOGRAMMA che consiste nel costruire una breve storia utilizzando solo parole che inizano con una leggera dell'alfabeto. Ad esempio: Giovani Giostrai Giocavano Gioiosi Gestendo Gommose Girandole.

Lo scioglilingua aiuta nei compiti di:
attenzione: è particolarmente indicato per allenare le persone che spesso sono distratte e dimenticano oggetti e attività da svolgere.
Concentrazione: così che le persone possano svolgere un compito in modo efficiente senza farsi distrarre da altro.

Anche il ritmo ne beneficia: il ritmo è una condizione che aiuta le nostre funzioni mentali a "sincronizzarsi" e a lavorare meglio, soprattutto quando si affrontano compiti di movimento e logico-matematici.


27/06/2012 00:00:46

PATROCINI & SPONSOR