Questo sito può far uso di widget di terze parti che utilizzano i cookies.
Per maggiori informazioni leggi la nostra cookie policy
Metti un semaforo in casa


Metti un semaforo in casa

Esco di casa per andare a fare la spesa, passare in tintoria a prendere gli abiti e in posta per pagare la bolletta. Sono in ritardo e mentre esco penso a tutto ciò che devo fare, sperando di non trovare troppa fila che mi farà fare tardi per il pranzo.

Mi incammino a passo svelto e quando arrivo al negozio, oltre a chiedermi se ho chiuso la porta a chiave, mi accorgo di aver lasciato la lista della spesa sul tavolo della cucina.

Cosa dovrò prendere? Cosa avevo scritto?

Faccio la spesa e quando torno a casa mi accorgo di aver dimenticato di comprare gli ingredienti principali per il pranzo. Come se non bastasse, ho lasciato anche l’ombrello in tintoria.

Cosa mi sta succedendo? Perché mi capitano tutti queste dimenticanze?

Senza scomodare patologie e deficit di vario genere, faccio una rapida analisi dei momenti in cui stavo uscendo di casa e dal negozio e mi rendo conto che, nel primo caso, avevo fretta e la testa era sovraffollata dai mille pensieri delle cose da fare, mentre uscendo dalla tintoria stavo scambiando le ultime battute con la simpatica commessa e non ho minimamente pensato all’ombrello!

Cosa fare in questi casi?

Innanzitutto, accettare il fatto che la fretta e la mente affollata di pensieri non lasciano spazio ad una buona organizzazione: se mentre esco da casa sto parlando al telefono, probabilmente non ricorderò se ho chiuso la porta a chiave.

Poi, adotto la strategia del semaforo: quando sto per uscire di casa, da un negozio, dall’auto parcheggiata, fermo i pensieri come se fossi davanti ad un semaforo rosso.

Fermo il traffico dei pensieri e sgombro la mente da tutti gli altri pensieri, concentrandomi su ciò che sto facendo: dove sto andando, cosa mi serve, ho tutto con me (bancomat, cellulare, occhiali ecc.)?

Bastano 30 secondi per riordinare le idee e fare una ricognizione su ciò che sto per fare.

Anche uscendo dal negozio, mi soffermo un attimo e faccio mente locale. Anche se ha smesso di piovere, l’ombrello lo riporterò a casa.

Grazie semaforo!


20/02/2021 08:18:48

PATROCINI & SPONSOR